La scienza del chiacchierino

Sempre piu’ spesso l’arte e le maestrie artigiane si mettono a servizio della moda per rievocare suggestioni ed epoche lontane ma senza tempo.  Basti pensare alla collezione primavera-estate 2011 firmata Dolce & Gabbana realizzata interamente all’uncinetto che trae ispirazione dalla tradizione siciliana del ricamo.

Il cro-tat, ovvero crochet-tatting (chiacchierino all’uncinetto), tornato alla ribalta della moda in questo ultimo paio d’anni, è un’antica tecnica di lavorazione del pizzo che divenne molto popolare e particolarmente diffusa soprattutto in Germania a partire dal 1870.

Nella versione piu’ moderna questa tecnica prevede l’utilizzo delle perline, quindi, la maggior parte delle realizzazioni sono rappresentate da gioielli, anche di valore. Per arricchire queste nuove opere d’arte, vengono aggiunti anche cristalli Swarovsky.

Uno degli indiscutibili vantaggi e pregi del chiacchierino abbinato all’abbigliamento è che ogni capo così realizzato, diventa un esemplare unico ed irripetibile, sia per ragioni di design sia perché ogni creazione viene realizzata rigorosamente su misura.

Ultimamente sta prendendo piede una nuova tendenza e cioè quella di applicare il chiacchierino anche sui costumi da bagno abbinando gioielli uguali ai disegni sul costume.

I gioielli al chiacchierino sono l’accessorio glamour perfetto per ogni occasione…..semplicemente impossibile non averli!!!

Dai un’occhiata alla nostra Collezione Salento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp Serve aiuto?